Anastasia Beverly Hills: Riviera eyeshadow palette

ABH Riviera Cover

Sommario

Oggi, che è un periodo così buio, ho deciso che avevo voglia di colore e di portarvi un po’ d’estate anticipata. Come molti ormai di voi sapranno, l’estate non è di certo la mia stagione preferita, anzi, eppure quest’anno la aspetto con grande speranza, grande trepidazione, perché nelle mie nulle competenze mediche, penso sempre che il calore ed il sole aiuti a sconfiggere il virus o perlomeno a renderlo meno efficace.

Quale palette migliore allora se non la Riviera di Anastasia Beverly Hills per portarvi il colore che tutti ci meritiamo? Era effettivamente una uscita dell’estate 2018 e secondo me è tra le palle più belle del brand. Forse sì, sono un po’ di parte perché ha un nome italiano, ma non posso farci niente se Anastasia si è ispirata anche alla nostra meravigliosa terra ed al nostro splendido mare. Vediamo ora la Riviera eyeshadow palette più nel dettaglio.

Anastasia Beverly Hills: Riviera eyeshadow palette

ABH Riviera aperta

La palette Riviera è composta da 14 colori di cui 7 shimmer e 8 opachi da 0,73 gr.l’uno ed è made in USA. Ecco qui si seguito i colori uno per uno partendo dalla riga superiore e da sinistra verso destra:

-Sails: bianco opaco;
-Yacht: beige scuro shimmer;
-Seychelles: azzurro shimmer;
-Palermo: rosa/fucsia shimmer;
-Seaside: argento medio shimmer;
-Inheritance: oro giallo shimmer;
-Mediterranean: azzurro carta da zucchero shimmer con riflessi lilla;
-Estate: pesca chiaro opaco;
-Cabana: senape opaco;
-Coastline: pesca medio opaco;
-Bahamas: fucsia acceso opaco;
-Montecarlo: rosa antico medio opaco;
-Cannes: viola opaco;
-Palm: marrone medio scuro opaco.

ABH Riviera chiusa

Ritengo che la Riviera eyeshadow palette sia estremamente completa perchè la sua scelta di shades va dai colori chiari ai colori più scuri, non molti ma sufficienti. Gli shimmer sono fenomenali e il con queste palette si possono creare sia look più estrosi che look più classici anche se sinceramente ad un’amante di soli colori nude non la consiglierei proprio perché la sua particolarità sono i suoi pop di colore di tra tutti spicca Bahamas, una tonalità che in una palette di marroni non sarebbe possibile trovare.

ABH Riviera

Ho Ho deciso di inserirvi anche alcuni primi piani di shimmer che mi sono piaciuti di più, anche se devo dire che è stato molto difficile scegliere perchè sono tutti favolosi. Facendo gli swatches ho potuto appurare che i colori sono tutti morbidi ed iperpigmentati. Secondo me questa palette è una vera e propria opera d’arte e non può mancare nella collezione di una Makeup Addicted.

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter