Antos: siero viso hyablueronic

Antos siero hyablueronic

Sommario

Il Prodotto

Oggi si parla di un siero viso, ma non di un siero qualunque, bensì di uno piuttosto famoso: lo hyablueronic di Antos. Sui social questo piccolo oggetto blu è molto conosciuto specialmente dalle appassionate delle formulazioni green e vegan. L’oggetto di tanta notorietà risiede principalmente nella sua formulazione ed in maniera secondaria, nel suo colore. No, non è blu, ma di certo ha una shades insolita per i prodotti del suo genere. Andiamo però con ordine. Lo hyablueronic di Antos è un siero contenente acido ialuronico in tutti e 3 i pesi molecolari.

Vi faccio una breve parentesi sui pesi molecolari dell’acido ialuronico. La molecola a basso peso penetra più in profondità, quella a medio si ferma nel mezzo, quella ad alto rimane più superficiale. La funzione principale dell’acido ialuronico è mantenere idratazione. Lui di per sè non idrata, ma impedisce alle molecole d’acqua di asciugarsi. Una pelle che non perde acqua, è una pelle rimpolpata, turgida, luminosa, morbida ed in equilibrio. Ecco perchè è tanto importante specialmente in età più avanzata. Più ci invecchiamo, più il nostro corpo fatica a produrre molecole di acido ialuronico, ma per fortuna ormai esistono tantissimi prodotti che lo contengono e che ci possono aiutare.

Oltre all’acido ialuronico che è il protagonista dello hyablueronic, troviamo anche l’estratto di mirtillo dalle funzioni lenitive e rinfrescanti. La texture è piuttosto liquida ed il suo profumo neutro non infastidirà nemmeno i nasi più difficili.

Io lo utilizzo al mattino dopo il tonico e prima della crema viso per preparare la mia pelle alla giornata stressante che l’aspetta.

Conclusioni finali

Lo hyablueronic è un siero molto valido. La cosa che mi è piaciuta di più è che nonostante la texture sia estremamente acquosa, si asciuga in un attimo e non lascia nessun effetto appiccicoso. Con l’utilizzo costante noto che la pelle è più compatta, giovanile e morbida. Sull’idratazione, in alcune zone della fronte, mi aspettavo un po’ di più, ma nel complesso mi ha soddisfatta. Il prezzo poi è davvero onesto per la qualità dei suoi ingredienti.

Inci

Aqua, propanediol, vaccinium myrtillus fruit extract, sodium hyaluronate (hign and medium molecular weight), hydrolyzed hyaluronic acid (low molecular weight), phenetyl alcohol, caprylyl glycol.

Siero hyablueronic di Antos in pillole

Brand: Antos
Prodotto: Siero hyablueronic
Contenuto: 30 ml.
Prezzo: 8,00€
PAO: 6 mesi
Scadenza: presente
Cruelty Free: sì
Made in: Italy
Votazione: 4/5

Potete vedere le altre recensioni della categoria qui.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.