Biofficina Toscana: linea purificante

Biofficina Toscana linea purificante

Sommario

Mentre tutto il mondo parla della nuova linea purificante di Gyada uscita un paio di settimane fa, io ho deciso di parlarvi di quella di Biofficina Toscana decisamente più datata. Questa l’ho acquistata con un buono sconto su Privalia dove però non so se acquisterò ancora perchè i tempi di consegna sono biblici. Fortunatamente io non ne avevo bisogno nell’immediato, ma pagare una bella cifra e non vedersi recapitare in breve gli acquisti, a me ha fatto un po’ tremare. Inoltre, era il mio primo ordine su Privalia quindi ad un certo punto ho iniziato a temere il peggio. So che lo shop è conosciuto ed utilizzato moltissimo, ma a me tutta questa attesa e la poca comunicazione, mi ha un po’ delusa.

Comunque, Privalia a parte, ero incuriosita da questa linea purificante di Biofficina Toscana dal primo momento che l’ho vista sui social. I motivi sono diversi: ho la pelle mista quindi mi fa bene purificare, mi piacciono molto i pack, non ho mai provato nulla del brand ed ero pertanto estremamente curiosa di provare qualcosa.

Assieme a quello che sto per mostrarvi, ho acquistato anche la mousse detergente alla malva che ho già messo in uso perchè ho avuto la brillante idea di capovolgerla dentro ad una scatola e si vede che non era sigillata alla perfezione. Un po’ di prodotto è uscito ed ho deciso che era meglio non tirarla troppo per le lunghe ed utilizzarla subito. Il primo feedback è ottimo e siccome è una cosa molto particolare (sono presenti delle mucillagini estratte dalla malva) ve la recensirò di sicuro.

Linea purificante: i miei acquisti

Inizio subito con il parlarvi della linea nella sua interezza elencandovi tutti i prodotti presenti in gamma:

Deo Crema purificante da 50 ml. a 9,30€;
Gel idratante oil free da 60 ml. a 14,50€;
Detergente viso purificante da 150 ml. a 11,90€;
Siero viso purificante con mela e menta bio da 30 ml. a 14,70€;
Crema viso purificante da 50 ml. a 17,90€.

Tutta la linea purificante di Biofficina Toscana è riconoscibile grazie alla foglia verde chiara impressa sui contenitori che richiama un po’ gli ingredienti funzionali ricorrenti ovvero la mela verde e la menta.

Io ho comprato solo 3 cose sulle 5 disponibili. Non ho valutato minimamente l’acquisto della deo crema perchè non mi interessa questo tipo di prodotto. Per quanto riguarda il gel idratante non l’ho preso perchè lo trovavo simile alla crema. Volevo acquistare solo una delle due cose ed ho valutato che la crema sarebbe stata meglio.

Quindi, come potete vedere anche dall’immagine di copertina, alla fine ho preso 3 prodotti che potrò e vorrò utilizzare tutti insieme. Ovviamente non potevo resistere al detergente che sapete essere tra i miei prodotti skincare preferiti al quale non rinuncio mai mattina e sera. Quello di Biofficina Toscana della linea purificante è fresco, leggero, profumato e mi aiuterà a regolare la produzione di sebo. E’ adatto all’uso quotidiano.

Il siero e la crema viso sembrano proprio perfetti per me. Entrambi sono profumati, con una texture morbidissima e leggera che non unge. Lasciano la pelle luminosa, uniforme e riequilibrata.

Tutta la linea è consigliata per pelli miste e grasse. Questi prodotti di Biofficina Toscana, ma in generale ogni prodotto del brand, non contengono peg, parabeni, petrolati, sls, sles, alcohol, siliconi e coloranti. Sono dermatologicamente e nickel testati.

Vi ricordo di vedere anche gli altri articoli che riguardano il mio shopping beauty.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter