Cerca
Close this search box.

Calendari dell’avvento beauty

2023 Calendari dell'avvento beauty

Sommario

Avete già deciso quale tra i millemila calendari dell’avvento beauty vi accaparrerete? Ormai siamo agli sgoccioli e quindi ho pensato di fare un breve articolo riepilogativo di quelli che ho visto io, oppure che ho avuto in passato o che mi sono stati consigliati. Gli affari migliori si fanno sempre al black friday, ma se si compra on line, bisogna essere disposti a non iniziare al primo di dicembre ad aprire la prima casellina perché sicuramente il nostro calendario sarà ancora in viaggio. Io quest’anno ne ho preparato uno per mia mamma (è il terzo che le confeziono) ed uno per una mia amica che non se lo aspetta di sicuro.

Quest’anno io me ne sono messi in casa due e non credo ce ne saranno altri. Ormai per me il calendario dell’avvento è una tradizione e mi piace tantissimo avere qualcosa da scartare ogni giorno, ma gli altri anni ne ho presi così tanti che dopo un po’, invece che un piacere, diventava una noia.

Ho scelto quello di Erbolario che quest’anno festeggia i 45 anni di attività ed ha creato un calendario bellissimo con la grafica del loro giardino botanico da comporre con casette ed alberelli. Questo lo prendo da sempre. La seconda mia preferenza è caduta su un calendario di Rituals, il più grande anche lui da montare provvisto addirittura di lucine led per renderlo ancora più magico. Questo invece per me è una assoluta novità.

Immancabile è anche un calendario del tè e questa volta ho scelto Mlesna in vendita negli Od Store, e per il cioccolato ne ho preso uno della Lindt trovato al supermercato Conad.

Ma ora vediamo un pò quali calendari dell’avvento beauty ci sono ancora in circolazione.

Calendari dell’avvento beauty: voi quale sceglierete?

Non so se sembra solo a me, ma quest’anno mi sembra che i calendari dell’avvento beauty siano tantissimi. Parto con il mostrarvi quello che vorrei prendere se andasse in sconto almeno al 50%, ovvero quello di Yepoda che si compone di 24 prodotti del marchio coreano. Contiene anche novità in esclusiva.

Uno molto carino e che non costa tanto, anche se copre solo 11 giorni, è quello di Nature’s che potete trovare da Menta & Rosmarino oltre che, credo, da NaturaSì.

Da Sephora ce ne sono diversi soprattutto della linea Collection, ma anche di altri brand rivenduti dallo shop.

Tra i marchi che più mi hanno sorpreso l’anno scorso c’è stato sicuramente Nuxe. Il calendario di quest’anno mi sembra uguale o comunque molto simile rispetto a quello dell’anno scorso quindi l’ho saltato, ma è davvero una chicca.

Se volete un calendario carino ad un prezzo davvero esiguo, non posso che consigliarvi quello di Balea che si può trovare solo da DM.

Anche su Lookfantastic se ne possono trovare ancora alcuni, mentre il loro non è più acquistabile.

La scelta più vasta di calendari dell’avvento beauty però la potete trovare su Douglas. Si va dall’alta profumeria di Giorgio Armani, passando per Biotherm fino ad arrivare ad Essence.

Quelli che ho sempre acquistato, ma dall’anno scorso non prendo più perché ci sono sempre circa le stesse cose, sono quelli di Bottega Verde e di Yves Rocher, ma se voi non li avete mai presi, sono carini.

Direi che posso fermarmi qui e non mi resta che augurarvi un buon avvento!

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.