Colourpop Cosmetics: Yes, Please! eyeshadow palette

Colourpop Yes please cover

Sommario

Questo mese ho deciso di mostrarvi le tre palette da cui ho estratto gli ombretti che ho iniziato ad utilizzare nel progetto #panthoseeyeshadows. Come vi spiegavo la settimana scorsa, il progetto consiste nel scegliere casualmente un numero desiderato di ombretti ed utilizzarli fino a bucarli. Io sono partita con 3 cialde ed il programmino random.org ha scelto per me 3 colori presenti nelle palette che vi mostrerò durante tutto il mese di novembre. Ho deciso di partire con quella dalla cialda più piccola per arrivare a quella più grande. Vediamo quindi nello specifico la prima palette.

Colourpop Cosmetics: Yes, Please! eyeshadow palette

Colourpop Yes please aperta

La palette Yes, Please! di Colourpop si compone di 12 ombretti da 0,85 grammi l’una, è fabbricata in USA, ed è ovviamente cruelty free. Sinceramente non ricordo quanto l’ho pagata perchè l’ho acquistata in dollari sul sito del brand, poi ho dovuto sommare la dogana e credo di essermela sfangata con il controllo sanitario che solo lui costa 15,00€. Comunque tenete presente che non è un marchio costoso. Da qualche tempo vedo che Colourpop è rivenduto in Europa da London Loves Beauty che ha prezzi un po’ più alti, ma è molto più veloce la spedizione e soprattutto non ci sono costi aggiuntivi.

Ecco qui gli ombretti da sinistra a destra:

-Full zip: crema opaco;
-Big Cocktails: pesca/corallo medio opaco;
-Champs: rosa chiaro opaco;
-Bling: plum/rosato chiaro shimmer;
-Louie: rame shimmer;
-Butter cake: dorato shimmer;
-Spoiled: rosso mattone medio opaco;
-GNO: marrone aranciato medio chiaro opaco;
-Mischief: giallo opaco;
-Note to self: marrone medio chiaro opaco;
-Chauffeur: arancione dorato shimmer;
-French Kiss: marrone medio scuro opaco.

Come è facilmente intuibile dall’immagine, il colore del #panthoseeyeshadows è Mischief, questo bellissimo giallo opaco che mi ricorda moltissimo il colore delle foglie autunnali. La texture è un po’ polverosa, infatti in una sola settimana di utilizzo si più già notarne l’uso. Questa palette mi piace parecchio ed utilizzo spesso altri 2 colori: Full zip a tutta palpebra come base per dare un colorito omogeneo e ravvivare gli ombretti che andrò a stenderci sopra e Butter Cake che utilizzo come punto luce nell’angolo interno. L’acquisto mi ha fatto un po’ penare, ma ne è valsa la pena.

Colourpop Yes please

 

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter