Cerca
Close this search box.

I miei 2 smalti di ottobre 2023

I miei 2 smalti di ottobre 2023

Sommario

Finalmente appuntamento veramente autunnale con i miei 2 smalti di ottobre 2023! Ho scelto due colori non proprio di stagione, ma sapete che io non mi faccio molti problemi per questo. Uno degli smalti che vedrete in questo articolo farà la sua ultima comparsa perché è praticamente finito ed il prodotto sul fondo è ormai colla. Ho molte difficoltà per stenderlo e per asciugarlo. La sua resa è diventata pessima e quindi è inutile accanirsi. Nonostante sia un colore stupendo, è ora di rendermi conto che la sua storia con me è finita.

Ho usato due tecniche di nail art piuttosto semplici, che definirei “caotiche”, ma che forse proprio per questo ho particolarmente apprezzato. Se vi piacciono, sappiate che sono facilissime da ripetere con qualsiasi colore, dipende tutto dal vostro gusto.

Ora mi taccio e vi lascio finalmente ai miei 2 smalti di ottobre 2023, con la speranza di riuscire a spiegarmi bene.

Mesauda n.91 con disegni astratti

I miei 2 smalti di ottobre 2023 Mesauda n.91

Ultimamente si vedono tantissime nail art di questo genere, ovvero forme geometriche abbinate a degli adesivi con sfondo chiaro. La mia non è proprio standard, nel senso che ho mantenuto solo le forme geometriche e per ravvivare un po’, invece che un adesivo, ho usato uno smalto glitterato.

Ho steso la mia fidata base Strengthener di Kiko, poi un paio di passate su tutte le unghie del colore n.91 di Mesauda che è un azzurro carta da zucchero, molto bello tra l’invernale ed il primaverile ed ho atteso che fosse asciutto. Su medio ed anulare ho steso 3 righe di colore dalla punta verso la base, di lunghezze diverse. Per farle ho applicato lo smalto mini bianco di Kiko ed il Ceramic Effect n. 13 blu di Layla. Ogni riga stesa, ho aspettato che si asciugasse prima di procedere con la seguente. Una volta che tutti gli smalti si sono seccati, sempre su medio ed indice ho steso una generosa pennellata del Collistar acquamarina effetto strass n.620 per dare luminosità e carattere. Ho poi chiuso tutto con il top coat di Manucurist.

Benecos Oh La La! con pellicola trasparente

I miei 2 smalti di ottobre 2023 Benecos Oh la la

Lo smalto a cui diremo addio è proprio lui, questa meraviglia di Benecos che mi era stata regalata durante la mia collaborazione con BioVeganShop. Oh La La! è stato uno smalto naturale meraviglioso, che non ha nulla da invidiare né come resa, né come durata, a tantissimi smalti chimici e che mi sono goduta tantissimo. E’ un colore sicuramente estivo, poco avvezzo alle tonalità autunnali, ma che io porterò per l’ultima volta con enorme piacere.

Partiamo sempre dalla base Strengthener di Kiko e procediamo con la stesura di Oh La La! su tutte le unghie tranne su medio ed indice dove invece andrò con il mini smalto bianco di Kiko. Aspetto bene che si asciughi tutto. Sulla base bianca, faccio cadere qualche gocciolina di smalto rosa, nero ed ancora bianco. Prima che si asciughi, prendo un pezzetto di pellicola da cucina trasparente (che avrò già tagliato e preparato in precedenza) e la premo qualche istante muovendola leggermente. In questo modo il colore fresco si schiaccerà e si amalgamerà, creando questo effetto “street art” casuale che a me piace molto. Attendo che si asciughi tutto alla perfezione e poi concludo con il top coat di Manucurist.

Per tutte le mie nail art, o anche solo per semplici pennellate, io utilizzo sempre le goccine asciuga smalto di Kiko. Per me sono un portento, mai più senza, ed ogni volta che mi capita tra le mani una bella promo del brand, le compro insieme al loro solvente senza acetone perché entrambi sono una garanzia.

Potete vedere gli altri articoli sulle nail art qui.

Potrebbe interessarti
Faby Popsy Collection
Faby: collezione Popsy

Qualche settimana fa sono stata contattata da Faby per provare alcuni dei loro smalti della nuova collezione Popsy. Se mi seguite sapete che questo brand

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.