Juvia’s Place: The Zulu eyeshadow palette

Scommetto che molte di voi non conoscono il brand Juvia’s Place. Tranquille, è normale, poichè è un brand americano e non è rivenduto da nessuno in Italia. Allora come l’ho conosciuta io? Agli esordi del mio blog, seguivo ogni singolo video di una youtuber di nome “Lady Glow” che spesso ne parlava. Paola (questo è il suo vero nome) riceveva e riceve tuttora da un sito inglese chiamato “London Loves Beauty” le palette di Juvia’s e viste le sue ottime recensioni, mi sono decisa ad acquistarle anche io, ma non sullo stesso sito perchè lo trovo molto costoso, ma su Beauty Bay, sempre in UK (nessun costo di dogana…per ora^^’).

Juvia’s fa palette principalmente per chi ha la pelle scura, quindi potete immaginare che pigmentazione stratosferica ha su una come me che invece è molto chiara. I prezzi sono più che abbordabili e le cialde sono gigantesche. Nel tempo ho imparato ad apprezzare questo brand ed ho continuato ad acquistarlo. In realtà quella che vi mostro oggi, la Zulu, è l’ultima palette che ho comprato. Ero un po’ indecisa, ma poi mi sono buttata. Una esplosione di colori così non poteva rimanere fuori dalla mia makeup collection!

Juvia’s Place: The Zulu eyeshadow palette

Juvias Zulu aperta

Tutte le palette di Juvia’s Place oltre ad avere, come dicevo sopra, delle cialde enormi, hanno sempre l’immagine di una donna africana abbigliata con vestiti tribali. E’ vero, questo sacrifica il posto per lo specchio, ma dona alla palette una personalità unica. The Zulu palette contiene 9 ombretti da 3,6 grammi l’uno e costa 23,75€. Vediamo i colori da sinistra a destra:

-Arancione brillante opaco;
-Giallo con base arancione brillante opaco;
-Marrone con base rossa opaco;
-Verde acqua brillante opaco;
-Verde prato shimmer;
-Turchese medio chiaro shimmer;
-Rosa dorato duochrome;
-Rosso cherry brillante opaco;
-Viola medio brillante opaco.

I colori sono tutti pigmentatissimi e gli shimmer sono praticamente burro. La qualità a me è sembrata ottima e non ne ho trovato uno che performi peggio degli altri. E’ una palette da tutti i giorni? Se dovessi seguire le regole del makeup direi proprio di no, anzi, direi che è prettamente una palette da giorno estiva, ma come sapete…chissene!

E’ stupenda, la userei senza alcun dubbio anche per l’ufficio, di giorno, di sera, in primavera ed in inverno. Magari cercherei un colore da piega altrove, ma vi dirò di più: ha shades talmente sorprendenti che secondo me è adattissima anche per trucchi mono così da essere super veloci nell’applicazione!

Vi ho convinto?

Juvias Zulu

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.