Nail art di Giugno 2019

2019-06 Rose Hortensia cover

Sommario

Eccoci al secondo appuntamento con la rivisitazione della mia rubrica sulle mie modestissime nail art. Devo dire che a giugno non ho creato nulla di particolarmente memorabile, ma non voglio nascondere gli insuccessi. Ogni volta sto imparando qualcosa in più e prima o poi riuscirò ad essere completamente soddisfatta delle mie nail art dell’intero mese! Come sempre i miei smalti li scegliete voi: Tra i miei 10 io ne sparo 2 nelle stories e voi scegliete. Ho già notato che avete delle preferenze per uno in particolare ^^.

Si comincia!

Yves Rocher n.25 “Rose Hortensia” con sfumatura e stripes

2019-06 YR Rose Hortensia strip

Amate moltissimo il n.25 Rose Hortensia di Yves Rocher ed anche io ho un debole per questa tipologia di colori. Il contro dell’usarlo sempre è che inizia ad essere complicato abbinarlo ad una nail art non ancora fatta e così, per questa volta, ho unito 2 tecniche ovvero la tamponatura con la spugna e le semplicissime stripes. Ho steso il Rose Hortensia su tutte le unghie tranne che sull’anulare dove invece ho messo un Nail art18paio di strati del Wycon n.23 che è trasparente con glitter. Quando si è asciugato bene, ho posizionato gli stripes. Ho sporcato abbondantemente una spugnetta con il n.155 Bubble Gum di Maybelline (rosa) ed il bianco french di Nailart Collection ed ho tamponato i colori sull’unghia orizzontalmente. In fine, ho sollevato gli stripes. Non è una nail art semplice perchè bisogna lavorare a strati, è molto lunga e necessità di una elevata velocità. Se si sbaglia un passaggio, bisogna rifare tutto dall’inizio.

Yves Rocher n.25 “Rose Hortensia” con foil

2019-06 Rose Hortensia foil

Sempre il n.25 Rose Hortensia di Yves Rocher nei vostri cuori e questa volta ve lo presente son la tecnica del foil, tecnica che io non riesco mai ad attuare come vorrei forse perchè necessita della colla che io non ho. Il massimo che sono riuscita a fare è creare questo effetto venato che però non mi dispiace per niente. Ho steso su tutte le unghie il n.25 Rose Hortensia in due strati ed ho atteso che si asciugasse bene. Poi ho passato un velo di top coat sull’anulare e sull’indice ed ho aspettato un paio di minuti scarsi. Ho preso un foglietto di foil dorato che ho appoggiato sull’unghia e poi strappato con decisione varie volte fino ad ottenere la venatura desiderata.

Essence n.46 Wake Up! con applicazioni

2019-Essence applicazioni

Il n.46 Wake Up! di Essence è l’ultimo arrivato nella famiglia dei 10 smalti. E’ un colore che grida estate ed ha anche una bella resa. Per la sua prima nail art, ho optato per qualcosa di simpatico. Ho speso il n.46 Wake Up! su tutte le unghie tranne che sull’anulare dove invece ho fatto diversi strati del n.02 Aspen Pale di Wemakeup che è un colore che ho trovato in una mybeautybox e che non mi piace per nulla, ma questo ora c’è, e questo ora si utilizza. Una volta che il decimo strato di Aspen pale si è asciugato, con un po’ di top coat e con l’aiuto di un dotter ho posizionato la fettina di arancia e le due stelline. Pensavo non durasse nemmeno 5 minuti ed invece è durata tutta la settimana!

Spero che questa galleria di immagini vi sia piaciuta ???? Grazie a tutti quelli che mi seguono e mi sostengono. Spero di divertirmi, e di farvi divertire, con gli smalti anche a luglio!

Potete vedere gli altri articoli sulle nail art qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter