Natasha Denona: Sunset palette

Natasha Denona Sunset cover

Sommario

Sephora riesce sempre a catturare grandi nomi della cosmesi internazionale. Dopo KVD Beauty, Fenty, Anastasia Beverly Hills, è arrivato anche il turno di Natasha Denona. Ma chi è Natasha Denona? E’ una esperta truccatrice croata con alle spalle 20 anni di carriera che qualche anno fa ha deciso di aprire la sua casa cosmetica. E’ specializzata in ombretti e la qualità delle sue polveri è eccelsa. I prezzi delle sue splendide palette sono molto alti, ma grazie ad alcune ragazze che seguo su instagram, sono venuta a conoscenza di questa ghiotta offerta: lo sconto al 50% sulla Sunset palette, una palette occhi dai colori caldi e brillanti proprio come piace a me. Mesi fa, ben prima del lockdown in occasione di una mia visita da Sephora, avevo avuto modo di swatchare la palette in negozio e ne ero rimasta affascinata. Non me la sono mai sentita di spenderci 113,00€ e così ero rassegnata all’idea che non l’avrei mai potuta avere, fino al mese di maggio, quando invece, contro ogni aspettativa, sono riuscita a portarmela a casa.

Sunset eyeshadow palette by Natasha Denona: la mia storia

Natasha Denona Sunset chiusa

“Natasha era una donna forte ed intraprendente. Amava viaggiare ed era sempre alla ricerca del ricordo perfetto. Cercava quell’atmosfera unica che le sarebbe rimasta dentro per sempre. Ci parló del Sinai e del ghiaccio dorato che intravedeva sulle sue cime. Ci disse che laggiù aveva mangiato i mandarini più buoni mai assaggiati prima. Quando tornò la sua pelle era dorata, abbronzata, di una bellezza unica. Noi però volevamo altri particolari di quel viaggio e così la incalzammo. Ci raccontò allora di come raggiunse le pendici di un vulcano dormiente e come lì capì il significato della parola aubade. L’affascinante guida le aveva rapito lo sguardo e la mattina dopo i due amanti si erano separati. Una strana poesia pervadeva l’aria. L’orizzonte davanti a lei si apriva in mille possibilità. Lui si chiamava Sundazed ed odorava di terra e neve, ma lei non era tipa da voltarsi indietro. Zaino in spalla ripartì, alla volta delle isole Bermuda. Voleva scoprire se anche lei sarebbe caduta preda della morgana che avvolge quel luogo: sparizioni di aerei e navi, misteri mai svelati. Ma nemmeno lì trovò ciò che cercava e così volò in Cina, a Panjin sulle sue spiagge rosse e lì si fece rapire dalla bellezza ignea di quel Paradiso. Il sole impresso sulla sua pelle e nella testa il pensiero del prossimo viaggio.”

La Sunset palette da vicino

Natasha Denona Sunset 1

La Sunset palette è composta da 15 tonalità da 2,5 grammi l’uno, quindi le cialde, anche se non sembrano, sono piuttosto grandi. La palette è molto solida ed abbastanza pesante, ragione per la quale io la troverei un po’ scomoda per i viaggi. Al suo interno ha un grande specchio. Il pack esterno è molto fine in un tessuto cucito color bronzo dorato che richiama perfettamente l’idea del tramonto. E’ una palette per gli amanti dei colori caldi, perchè qui non trova posto nemmeno un nero. Solo swatchandola mi sono resa conto della meraviglia di queste polveri. Gli opachi sono estremamente cremosi, mentre dentro gli shimmer io mi ci farei il bagno dal gran che sono setosi! Con mia grande sorpresa ho scoperto che nonostante il nome sia internazionale, la Sunset palette è made in Italy, senza parabeni e cruelty free.

Natasha Denona Sunset 2

I colori della Sunset palette eyeshadow palette

I 15 colori della Sunset palette si dividono in 4 finish: metallico, duochrome, opaco cremoso e chroma crystal. Se conosciamo abbastanza bene le prime tre texture, forse la quarta ci risulta nuova. Chroma Crystal è uno shimmer multi riflettente privato della base e che quindi può essere utilizzato come top coat sugli altri colori per renderli più brillanti senza alterarne il colore.

Natasha Denona Sunset 3

-Atmosphere: bronzo metallico;
-Sinai: ruggine medio opaco cremoso;
-Ice Gold: bianco chroma crystal;
-Mandarine: oro caldo a base rossa duo chrome;
-Bronzage: bronzo chrome crystal. In questo caso però l’effetto sheer secondo me non c’è. Questo è un vero e proprio colore che può essere usato a tutta palpebra senza avere per forza un altro ombretto sotto.

Natasha Denona Sunset 4

-Vulcano: marrone medio a base rossa opaco cremoso;
-Aubade: oro caldo a base marrone chroma crystal. Secondo me, si comporta come Bronzage;
-Horizon: ruggine chiaro opaco cremoso;
-Sundazed: oro chiaro chroma crystal;
-Terra: marrone medio chiaro a base rossa opaco cremoso.

Natasha Denona Sunset 5

-Bermuda: color carne opaco cremoso;
-Morgana: rame duo chrome;
-Panjin: rosso medio opaco cremoso;
-Igneous: marrone medio scuro opaco cremoso;
-Sol: giallo senape opaco cremoso.

Natasha Denona Sunset colori

Riassumendo, a maggio ho acquistato la Sunset palette di Natasha Denona scontata del 50% da Sephora pagandola “solo” 56,50€.

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter