Nivea: i miei acquisti dopo 4 anni di nulla

2019-09 Nivea

Sommario

Sedetevi e mettetevi comodi perchè per scrivere questo articolo vi devo raccontare cosa è successo tra me e Nivea 4 anni fa.

La causa con Neve Cosmetics: Davide contro Golia

Nell’estate 2015, Nivea, il grande colosso tedesco, fa causa a Neve Cosmetics perchè sosteneva che i loro nomi erano troppo simili e voleva obbligarla a cambiarlo.

Neve Cosmetics è una azienda italiana di 10/20 dipendenti che crea prodotti makeup e qualcosa anche di cura per il corpo, completamente green, e privi di qualsiasi ingrediente nocivo e lo si può trovare solo on line o nelle erboristerie/bio profumerie.

Nivea o beiersdorf è tedesca, una multinazionale che conta migliaia di dipendenti e sedi sparse per il mondo e produce prodotti beauty senza nessuna attenzione all’inci con schifezze varie, po’ che niente makeup, e la si può trovare in qualsiasi supermercato o catena di prodotti per la casa.

Neve si è battuta al meglio delle sue possibilità, ma il primo grado ha dato ragione a Nivea. A questo punto è successa una cosa che io reputo “magica”. Il web è insorto ed a colpi di “Se compro Neve è perchè so che non è Nivea” e #iostoconneve ha messo il gigante in ginocchio. In poco tempo, Neve ha guadagnato un sacco di clienti e Nivea ne ha persi. Ricordo la loro pagina facebook colma di insulti ed il loro contatore dei “mi piace” scendere a vista d’occhio.

Nivea aveva vinto in primo grado la causa, ma stava perdendo soldi…e tanti a quanto pare, visto che poi ha deciso di ritirare la causa.

Ecco, io ero tra quelle persone che ha lasciato un commento non positivo, si è disiscritta da tutti i social di Nivea ed ha smesso di comprare. Completamente. 4 anni in cui Nivea non ha visto un solo soldo venire da me.

I miei acquisti.

Dopo tutti questi anni, ho deciso di ridare un po’ di fiducia all’azienda. Non nascondo che le ultime formulazioni mi intrigavano moltissimo ed inoltre ho saputo che Nivea ha appena promosso una campagna insieme alla Croce Rossa Italiana per la prevenzione dei danni del sole sulla pelle che terminerà a novembre con incontri formativi nelle scuole e sulle spiagge per sensibilizzare i più giovani all’utilizzo di prodotti protettivi.

Non credo che dimenticherò mai quella causa contro Neve, ma se l’azienda è andata avanti, perchè non posso metterci una pietra sopra io?

Ricominciamo e vediamo come va.

-Soufflè corpo fiori di ciliegio & olio di jojoba da 200 ml. al costo di 4,99€;
-Soufflè corpo cocco & olio di monoi da 200 ml. al costo di 4,99€;
-Crema soft mix it Chilled Oasis (verde) edizione limitata da 100 ml. al costo di 1,99€;
-Crema soft mix it Berry Charming (rosa) edizione limitata da 100 ml. al costo di 1,99€;
-Crema soft mix it Happy Exotic (gialla) edizione limitata da 100 ml. al costo di 1,99€.

Le 3 creme della gamma soft mix it possono essere usate su tutto il corpo e mischiate tra loro. Tuttavia, visto il mio pensiero “settoriale” credo che ne utilizzerò una per volta.

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su skype
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter