Parentesi Bio: MATTissima lozione opacizzante antimpurità

Parentesi Bio Mattissima

Valutazione complessiva:2 out of 5 stars (2 / 5)

Brand: Parentesi Bio
Prodotto: MATTissima lozione opacizzante antimpurità
Made in: Italy
Collezione: Continuativa
Prezzo: 19,90€
Contenuto/Peso: 100 ml.
Scadenza: 6 mesi
Cruelty Free: Sì

Azienda

Parentesi Bio nasce dalla passione di una ragazza per la natura e la cosmesi. Sabyo (questo è il nome d’arte della creatrice del brand) apre un blog e dedica il suo tempo libero alla ricerca degli ingredienti perfetti ed allo studio del bio. Nata in un contesto altamente naturale poichè i suoi genitori hanno un frantoio a Battipaglia, si rende conto di avere le capacità e le conoscenze per creare qualcosa di innovativo. E così nasce Parentesi Bio, un’azienda che produce beauty senza l’uso di ingredienti nocivi come siliconi, paraffine, parabeni, oli minerali, sles, sls, peg, urea e dea. Le linee di Parentesi Bio comprendono prodotti per la cura dei capelli, del corpo e del viso. Tutti i prodotti possono essere reperiti presso tante bio profumerie sia fisiche che on line. Cito la solita Bio Boutique la Rosa Canina, Menta & Rosmarino e sul sito del brand dove sono presenti anche delle box in esclusiva.

Il Prodotto

L’oggetto della recensione di oggi è MATTissima, una lozione viso che opacizza, mantiene la pelle del viso pulita ed aiuta a combattere le impurità. Nonostante il costo, per me un po’ alto, le premesse di questo prodotto mi allettavano troppo per lasciarlo lì sullo scaffale della Bio Profumeria della mia cittadina dove poi l’ho acquistato. La mia pelle è proprio così ultimamente, specialmente nel periodo estivo: lucida, impura, con eccesso di produzione di sebo, e brufoli sempre in agguato. Il suggerimento di Sabyo è quello di utilizzarlo in combo con lo Scruberry (che già avevo) ed il siero alla bava di lumaca (che non ho).

E’ una lozione liquida e trasparente dal buonissimo profumo fruttato. La si usa dopo il tonico versandola su un dischetto di cotone preferibilmente mattina e sera.Contiene acido mandelico che svolge una azione anti batterica, acido salicilico che è un agente esfoliante ed ha anche un blando potere antipiretico, e frutti rossi che oltre alla profumazione sono ricchi di vitamine A, B1, B2 e C.

Un’altro uso di MATTissima è sulle smagliature e cicatrici per ridurle visibilmente, ma ad onor di cronaca, io non l’ho mai adoperato così. Non che non ne abbia bisogno, ma il mio pensiero principale, al momento, è dare una sistemata al viso.

Nonostante tutte le facoltà di MATTissima riportino a chi ha problemi di pelle mista o grassa, questa lozione è adatta a tutti quindi sappiate che non va a seccare.

Conclusioni finali

Ho acquistato MATTissima (ma vogliamo parlare della genialità di questo nome??) poco dopo la sua uscita. E’ stato un prodotto che ha suscitato moltissimo interesse e già sui social si gridava al miracolo. Tante persone, sotto al mio post su instagram dove parlavo della mia skin care routine, mi hanno scritto dicendomi che con MATTissima avevano trovato il prodotto dell’anno. L’ho iniziato a testare piena di speranza e con la certezza che fosse perfetto per me, ma invece qualcosa è andato storto e sinceramente non so perchè.

Su di me l’effetto opacizzante è nullo. Va un pochino meglio con la cura delle impurità. Mi ha tenuto la pelle abbastanza equilibrata al pari di un buon detergente purificante che però costa almeno 3 volte meno.

Prima di scrivere questa recensione l’ho utilizzato fino alla fine, con costanza, nel modo descritto, ma purtroppo la mia opinione non è cambiata. Mi dispiace perchè credo nella filosofia del brand e negli sforzi di Sabyo, ma come si dice spesso: “non si può accontentare tutti”.

Inci (dal sito parentesibio.it)

Aqua, salicylic acid, glycerin,  mandelic acid, vitis vinifera leaf extract, fragaria ananassa fruit extract*,rubus fruticosus fruit extract*, vaccinium myrillus fruit extract, parfum, phenoxyethanol, benzyl alcohol,

xanthan gum, sodium lactate, ethylhexylglycerin.

*agricoltura biologica

Potete vedere le altre recensioni della categoria qui

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on skype
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.