Prodotti finiti e da buttare di Gennaio 2019

2019-01 Prodotti terminati gennaio

Sommario

Ciao a tutti! Eccoci arrivati all’articolo che più preferisco scrivere, specialmente quando sono molto soddisfatta. Raccontarvi dei prodotti finiti ogni mese ha molteplici risvolti e, a parer mio, tutti positivi: rende noti dei marchi che magari non tutti conoscono, è un cesto immenso di recensioni, mi dà l’opportunità di provare tantissime cose, mi fa vedere che se anche spendo tanto in beauty, le cose poi le consumo. Ecco perchè odio i declutter, ed ecco perchè quei due prodotti che ho dovuto cestinare l’anno scorso hanno significato per me una sconfitta. Due prodotti in un anno non sono tanti, c’è gente che sistematicamente butta via vecchie cose ogni 3 o 4 mesi, ma per come sono fatta io che odio lo spreco in ogni ambito, spero tanto che non mi ricapiti più.

 

Prodotti per i capelli

2019-01 Prodotti terminati gennaio capelli

Naturalium shampoo perlato con effetto balsamo alla pesca: questo shampoo al profumo più buono che io abbia mai sentito. Sa davvero di pesca! Vi ho già parlato di lui qui, quindi non mi dilungherò molto. Se passate dal Tigotà, mi raccomando, date una occhiata. Il prezzo è molto basso e le profumazioni sono tante. Sono certa che troverete qualcosa che fa al caso vostro.
Utilizzato 20 giorni (Dal 29 ottobre 2018).

Yves Rocher maschera riparatrice all’olio di jojoba: ho trovato questa mini taglia da 30 ml. nell’ultimo calendario dell’avvento e mi è piaciuta tantissimo. Anche se ho i capelli sottili, ne ho dovuta usare una generosa quantità sulle lunghezze, ma con una posa di soli 5 minuti, è una maschera che nutre rimanendo comunque leggera. Il profumo è buono e delicato ed una volta asciutti, i capelli sono molto morbidi. Mi è piaciuta molto!
Utilizzata 5 giorni.

 

Prodotti per il corpo

2019-01 Prodotti terminati gennaio corpo

Bioenergy shampoo e bagnodoccia bamboo in mini size: questo marchio fa parte della linea di cortesia di un hotel di Rimini. Una mia amica, sapendo la mia passione per le mini taglie, mi ha portato questo e la saponetta che sto attualmente utilizzando. E’ tanto che io non viaggio, ma ricordo che i prodotti degli hotel erano talmente tremendi che preferivo portarmi tutto da casa. Non so quante stelle avesse quell’albergo, ma questa linea è davvero buona. L’inci non è dei migliori, però è senza parabeni. Aveva una profumazione al bambù,  particolare, mai sentita, e molto delicata. Non faceva molta schiuma, quindi ne ho utilizzato un buon quantitativo per sentirmi ben pulita.
Utilizzato 2 giorni.

Biopoint crema corpo anticellulite e snellente: sono sempre un po’ scettica a rilasciare recensioni di una crema snellente ed è per questo che non lo faccio mai. Il motivo? Non credo esista nessuna crema al mondo che ci possa aiutare a combattere la cellulite se non ci abbiniamo anche del movimento e della sana alimentazione. Se ci aggiungiamo che questi trattamenti vanno fatti quotidianamente e per più volte al giorno, ecco qui il perchè non posso dedicare un intero articolo sul tema. Semplicemente non fa per me. Non sono costante, non sono a dieta, ed il mio movimento si traduce in lunghe passeggiate solo durante il week end ad inseguire pokemon (o come dice il mio compagno: “a catturare animaletti che vedi solo tu”). Questo prodotto della Biopoint, per me non è stato altro che una semplice crema corpo che io ho utilizzato su cosce e glutei. Il marchio non mi è particolarmente simpatico. Questo è un prodotto con un buon profumo, ma mediocre. L’avevo trovato in una rivista ad un paio di euro.
Utilizzato 15 giorni (Dal 29 ottobre 2018).

Saugella dermoliquido linea blu: questo è l’unico detergente intimo, assieme alla linea verde, che io utilizzo. Solitamente amo provare prodotti nuovi e non riacquisto mai gli stessi, ma questo discorso non vale per Saugella che invece compro e ricompro in continuazione ed è il mio punto di riferimento.

-Yver Rocher bagnodoccia marvelous berry: questo bagnoschiuma era una edizione limitata di Natale 2017. Da quando li ho scoperti, i bagnoschiuma di Yves Rocher sono diventati i miei preferiti, ma devo ammettere che questo non mi ha fatto impazzire. La profumazione era ai frutti di bosco, ma con una nota davvero troppo dolce. Il pack è sempre fantastico, di quelli che “ti dispiace gettare via”.
Utilizzato 26 giorni (Dal 29 ottobre 2018).

Yves Rocher gommage scrub alla polvere di albicocca in mini size: il profumo di questo scrub corpo ti fa venire fame e richiama davvero l’estate. I granelli del nocciolo di albicocca sono piccoli e leggeri tanto che io inizialmente mi ero sbagliata prendendolo per un gommage per il viso. Nonostante la pelle sensibile, non è successo niente, perchè è davvero molto delicato. Questo ha i suoi pro ed i suoi contro. Per quanto mi riguarda, sul corpo credo di necessitare di qualcosa di un po’ più incisivo, ma l’ho comunque apprezzato molto. Inoltre, cosa non da poco, è 100% vegetale, quindi, niente micro plastiche finalmente!
Utilizzato 8 giorni.

 

Prodotti per le mani

2019-01 Prodotti terminati gennaio mani

Dr.Hauschka Kosmetik crema mani: state cercando un rimedio contro le screpolature causate dal freddo? Questa crema mani è la vostra risposta perchè la sua funzione idratante e nutriente continua anche se vi lavate le mani. Un prodotto che fa davvero quello che promette. Ve ne ho parlato a lungo nel mio articolo di qualche giorno fa.
Utilizzata 24 giorni (Dal 29 ottobre 2018).

-Nail art collection smalto trasparente top coat: Ecco finalmente il primo caduto del mio progetto di smaltimento makeup #finish19in2019 ed ho mantenuto i miei propositi: terminato a gennaio. E’ un prodotto che ho acquistato tramite una collezione sulla nail art in edicola ed è un prodotto tremendo perchè non asciuga mai e quel che è peggio, è che invece di chiudere “riapre” gli smalti che quindi si rovinano subito. Pessimo, ma credo di averne un altro…spero di sbagliarmi! Ora sto utilizzando un top coat di Orly. Tutta un’altra storia!

 

Prodotti per il viso

2019-01 Prodotti terminati gennaio viso

Alkemilla maschera viso sebonormalizzante per pelli grasse: questa maschera contiene 20 ml. che è tantissimo, infatti io l’ho utilizzata 4 o 5 volte. Il prodotto è di un poco rincuorante colore verdognolo ed anche l’odore non è dei migliori. Contiene bardana, melissa, neem, oli essenziali di limone, salvia scalarea, eucalipto e timo. Per chi non la conoscesse, Alkemilla è un brand eco bio con tanto di certificazioni al seguito ed i suoi prodotti sono molto apprezzati. La maschera, una volta applicata, dà una leggera sensazione di bruciore, dovuta forse agli oli essenziali, poi piano piano si solidifica. Devo dire che la pelle mi è sembrata più equilibrata nei giorni tra una applicazione e l’altra, però è davvero scomoda. Il prodotto è molto liquido e la bustina è poco gestibile!

Bionike Defence xage prime crema viso rivitalizzante e levigante in mini size: è una crema gel molto leggera e fresca. Mi ha stupita molto perchè di solito, quando si parla di prodotti anti-age, le creme sono estremamente corpose. E’ una linea per i primi segni di invecchiamento cutaneo e quindi perfetta per me. E’ inoltre molto valida come base trucco. Ha fatto durare molte ore anche alcuni fondi leggeri che non brillano per durata. Ottimo prodotto!
Utilizzata 8 giorni.

-Bling Pop maschera viso rassodante ed illuminante alla pesca: come ormai sapete, sono stata sommersa di maschere viso di Bling Pop al Cosmoprof 2018, ma loro ancora non vendono in Italia. Sono prodotti simpatici, senza alcuna particolare facoltà. Anche questa è stata una coccola, ma la sua funzione è svanita poco dopo averla levata. Buono e ben percettibile il profumo di pesca.

-Bling Pop maschera viso illuminante alla crusca: come dicevo sopra, anche questa maschera, nonostante lo strepitoso pack, non brilla per utilità. E’ più nutriente ed idratante rispetto a quella alla pesca, ma come spesso accade, la sua funzione svanisce dopo qualche ora.

Bottega di lunga vita tonico rigenerante Vita-Age In prevenzione anti-età: nonostante questo tonico sia privo di petrolati, coloranti ed alcool, io l’ho trovato molto aggressivo. Una volta passato il dischetto sulla pelle del viso, questa sembrava prosciugata. Mi sembra strano per un prodotto anti età. Contiene ceramidi vegetali, timo, estratto di uva bianca, vitamine A, E,F, hamamelis, tiglio, fiordaliso e germe di grano. Qualcuno di questi ingredienti naturali, a quanto pare, mi irrita. Devo dire però che puliva bene gli ultimi residui di trucco. Mi è stato regalato a Natale 2017 e me lo sono trascinata dietro per moltissimo tempo. Inizialmente non sapevo nemmeno a cosa servisse un tonico. Si può dire che questo è stato il mio primo.
Utilizzato 28 giorni (Dal 29 ottobre 2018).

Caudalie acqua micellare struccante con acqua di uva e camomilla in mini size: questo struccante mi è piaciuto molto ed ho già scritto una recensione a riguardo il 23/01/2018 che potete leggere qui.
Utilizzata 15 giorni.

Kiko super colour eyeliner n. 101: ed ecco qui il secondo prodotto del #finish19in2019 ed anche per questo ho mantenuto i miei tempi terminandolo a gennaio. Io non uso gli eyeliner per via della conformazione della mia palpebra, ma spesso li utilizzo come punti luce nell’angolo interno come è stato per questo che era dorato, ma non molto acceso. Me lo trascino dietro da una vita e finalmente posso dire di averlo esaurito.

Sephora maschera viso all’ananas perfezionatrice di pori e levigante: la profumazione di questa maschera è qualcosa di stratosferico. Sa proprio di ananas e vi dirò che fa anche il suo lavoro. La pelle appare più liscia e compatta. Una delle poche maschere che fa quello che promette. Davvero ottima!

Sephora maschera labbra al karitè: che vogliate crederci o no, non avevo mai provato una maschera per le labbra in vita mia! Stavo uscendo da un brutto raffreddore e la mia bocca così come la pelle tra di lei ed il naso, cadevano a pezzi. Mi è piaciuto tanto trovare un po’ di sollievo durante la posa. Nonostante il karitè sia molto nutriente, con questo freddo a me serve una idratazione continua che purtroppo questa maschera non dà. Però bello, ripeterò senza alcun dubbio l’esperienza!

Sephora struccante waterproof con olio di Marula per viso ed occhi in mini size: poco tempo addietro, vi avevo parlato in una recensione di quanto trovassi orribile lo struccante di Sephora ultra delicato perchè di fatto, bruciava gli occhi come se fosse fuoco liquido. Ecco, questo è una cosa completamente diversa. Non c’è scritto “delicato”, ma lo è e l’olio di Marula aiuta a mantenere la pelle morbida anche mentre vi sfregate via dal viso strati e strati di trucco. Questo sì che è un buon struccante ad un prezzo molto contenuto (7,00€ per 200 ml.).

-Tonymoly maschera idratante al loto: ormai so che lo sapete che sono innamorata dei pokemon. Potevo quindi non comprarmi queste maschere? Fanno parte di un set acquistato su Amazon che ho poi ricomprato su un sito coreano che si chiama Yes Style (tempi biblici di invio), ma che è molto fornito. In questo momento, non trole le maschere di Squirtle (o kkobugi come lo chiama Tonymoly) da nessuna parte. Di quelle dei pokemon provate finora, è quella che mi è piaciuta di più perchè è la più funzionale.

-Urban Decay Naked Skin  correttore light warm: non c’è molto da dire. Vi ho parlato di lui nella recensione del 9 gennaio 2019. In brevissime parole, è il miglior correttore che io abbia mai provato finora. Sul sito di Urban Decay, anche quando ci sono gli sconti, questo non lo è mai, perchè è una delle punte di diamante del brand. Ottimo, ottimo, ottimo. Anche questo prodotto di makeup fa parte del mio #finish19in2019 e come vi avevo detto qui, prevedevo di finirlo a gennaio. Previsione rispettata!

-Weleda trattamento idratante comfort mandorla in mini size: come per il terminato del mese scorso, anche questa crema l’ho trovata in una beautybox. L’ho preferita a quella al melograno, ma non mi ha fatto nè caldo nè freddo. L’odore non è il massimo, ma è poco percettibile. Vi ricordo che Weleda è un brand tedesco dall’inci verde ed i suoi prodotti si possono reperire al Tigotà.

Nel mese di Gennaio 2019 ho terminato prodotti per un valore di 106,58€.

Potete vedere le altre recensioni della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter