Prodotti finiti e da buttare di Marzo 2019

2019-03 Prodotti terminati marzo

Sommario

Botanicamente parlando, marzo è il mese degli alberi in fiore. Sono una fotografa seriale dei viali fioriti che sono uno spettacolo che amo moltissimo guardare anche perchè, purtroppo, dura molto poco. E come i giapponesi ci insegnano, l’albero in fiore rappresenta la caducità della vita. Meglio cercare di essere più sereni e felici possibile allora, perchè il tempo perso non ce lo restituisce nessuno.

Di marzo, lato cosmetico, cosa posso dire? Per quanto riguarda i prodotti terminati, è stato il mio classico mese standard: un buon numero di maschere e qualche prodotto beauty. L’unica particolarità che posso constatare è la fine di 3 articoli di makeup che fanno parte del progetto #finish19in2019. Li scopriremo nell’articolo e vedremo se ho mantenuto o no i tempi che avevo preventivato all’inizio dell’anno.

Prodotti per i capelli

2019-03 Prodotti terminati marzo capelli

Sephora shampoo secco al tè verde: ce ne sono 3 varianti, ed io ho scelto quella purificante e rinfrescante. Lo shampoo secco è un prodotto che non muove molto interesse, ma che, secondo me, è estremamente utile. Oserei quasi dire “indispensabile”. Ci tengo a sottolineare che non sostituisce il classico lavaggio, semplicemente, spruzzato sulla cute, riesce ad assorbire un po’ di grasso ed i capelli appaiono meno sporchi. Di solito, se la mattina vedo che la situazione è drastica, lo spruzzo per tamponare quella decina di ore che passano prima di riuscire a farmi una doccia come si deve. L’ho già ricomprato, ma siccome questo era esaurito, ho optato per quello al cocco. Io ho i capelli molto chiari, quindi non riesco a capire se rilascia o meno una patina bianca. Secondo me è valido, in linea con tutti quelli che ho provato finora.
Utilizzato 21 giorni.

Yves Rocher shampoo micellare detox: io ho di certo trovato questa mini taglia in un calendario dell’avvento. Questo shampoo è da tenere in considerazione perchè mi è sembrato molto leggero e davvero purificante. Contiene il 98% di ingredienti di origine naturale ed è senza parabeni, siliconi e coloranti. Il costo del flacone è più che ragionevole.
Utilizzato 7 giorni.

Prodotti per il corpo

2019-03 Prodotti terminati marzo corpo

Apiarium scrub corpo bio pesca & pompelmo: ho scritto la recensione di questo scrub il 12 marzo e potete leggerla qui. Mi è piaciuto moltissimo, specialmente grazie agli oli che contiene perchè lasciano un profumo gradevole e la pelle morbidissima. L’unico appunto è sul pack, che ha una estetica meravigliosa, ma è molto pesante. Ho scritto al brand e mi hanno spiegato che la scelta di utilizzare il vetro è stata presa per poter mantenere al meglio gli oli. Ricordo a tutti che Apiarium non usa conservanti: è una azienda bio certificata.
Utilizzato 19 giorni.

Bottega Verde bagnodoccia violetta: la confezione ha subito un restyling decisamente migliorativo, ma credo che il prodotto sia rimasto lo stesso. Siccome ho una marea di bagnoschiuma, molti li utilizzo anche come saponi liquidi per le mani ed è stato il caso di questo. La profumazione non mi ha fatto impazzire, però lava abbastanza bene e lascia la pelle morbida.
Utilizzato 71 giorni.

Prodotti per le gambe

2019-03 Prodotti terminati marzo gambe

L’Erbolario crema riposante per gambe e piedi: Non mi stancherò mai di ripetere che a me l’estate non piace. Il caldo sottopone il mio corpo ad uno stress infinito. Uno dei miei problemi è la ritenzione idrica nelle ginocchia e la fragilità capillare. Con il calore, capite bene che questo può diventare un problema davvero debilitante. Le gambe ed i piedi mi si gonfiano a dismisura tanto che la sera cerco di tenerli il più possibile al fresco. Per questo motivo, dall’estate scorsa, utilizzo con costanza creme che, con il massaggio, spero mi evitino d’ora in poi una tale sofferenza. Di lei potete leggere di più nella mia recensione del 27 marzo 2019.
Utilizzata 30 giorni (dal 29 ottobre 2018).

Prodotti per le mani

2019-03 Prodotti terminati marzo mani

-BioEnergy saponetta: giusto due parole per questa linea di cortesia che non è male e lascia le mani abbastanza morbide e con un profumo molto leggero, ma non fatevi ingannare dal nome. Di bio ha proprio poco!
Utilizzata 38 giorni.

Prodotti per il viso

2019-03 Prodotti terminati marzo viso

Benefit Boi-ing industrial strenght concealer: a differenza del suo fratellino che mi era piaciuto moltissimo, questo correttore, su di me, non fa quello che promette, ovvero non copre le occhiaie. Io ho la versione in mini size che era presente solo in due colorazioni ed io ho scelto la più chiara, la n.01. Forse l’errore è stato questo (il mio kit è stato comprato in America poco prima che arrivasse anche in Italia e quindi non ho potuto provarlo), perchè per il resto, ho tentato di tutto. All’inizio, finchè ancora c’era molto prodotto, lo prelevavo con le dita, poi sono passata al pennello ed infine, alla mini spugnetta angolata. La resa migliore era con le mani perchè il prodotto si scaldava e quindi si stendeva meglio rimanendo meno pastoso. Però la coprenza sulle occhiaie è sempre stata quasi nulla da subito. Altro problema, andava a posizionarsi delle pieghette sotto gli occhi. L’ho di gran lunga preferito come correttore “classico” perchè era piuttosto coprente. Questo mini prodotto faceva parte del mio progetto #finish19in2019 e nel post introduttivo vi dicevo che prevedevo di finirlo entro la primavera, quindi: obiettivo centrato!
Utilizzato 57 giorni (dal 29 ottobre 2018).

Helan filler hjdrata jaluronico: è un siero rimpolpante per il contorno occhi e labbra. Io l’ho utilizzato solo nella zona perioculare e mi lasciava idratata a lungo. Potete leggere la recensione che ho scritto a riguardo il 14 marzo.
Utilizzato 97 giorni.

Marc Jacobs mascara velvet noir major volume: Un altro prodotto del progetto #finish19in2019, è questo mascara in mini size, anche lui comprato in un cofanetto in America. Secondo i miei calcoli doveva finire entro la primavera, e così è stato! Su di lui ho scritto una recensione il 29 marzo 2019 che potete leggere qui.
Utilizzato 45 giorni.

Max Factor Masterpiece Transform mascara: anche questo prodotto fa parte del #finish19in2019. Quest’anno sarà l’anno dei mascara. Ne ho aperti tanti e voglio tutti finirli prima di incominciarne dei nuovi. Questo mi era piaciuto particolarmente per via dello scovolino lungo e sottile in silicone, perfetto anche per le mie ciglia inferiori che sono rade e cortissime. Nell’ultimo periodo infatti, l’ho dedicato solo a quello mentre con il Marc Jascobs coloravo quelle superiori. Anche lui faceva parte del #finish19in2019 ed ero stata larghissima. Prevedevo di finirlo verso fine anno, ed invece eccolo già qua 🙂
Utilizzato 30 giorni (dal 29 ottobre 2018).

-Kiko Milano super colour mascara brown: questo mascara è appena entrato a far parte del progetto #drop10beforesummer e già ne esce. Il motivo? L’ho utilizzato un giorno ed il colore delle mie ciglia era esattamente lo stesso! Aperto da una vita, non più in commercio, ormai è più che terminato! Gli serviva giusto il colpo di grazia!
Utilizzato 1 giorno (dal 29 ottobre 2018).

L’Occitane tonico Eau Essentielle Immortelle: questo piccolo tonico da 30 ml, è venduto solo in un cofanetto insieme ad altri 3 prodotti. io sono riuscita ad averlo singolarmente perchè lo avevo trovato in un calendario dell’avvento di un paio di anni fa. Io non ho un buon rapporto con i tonici. Li uso da poco, e finora, devo dire di non aver trovato nulla che mi soddisfi. Sono sempre troppo aggressivi ed anche questo, nonostante il suo valore sia molto alto, mi arrossava. Rimuoveva bene gli ultimi residui di trucco.
Utilizzato 44 giorni

MyMask maschera viso Hydra Rich Bio: con questo brand ho fatto la mia prima collaborazione e siccome i prodotti mi erano piaciuti, ho poi continuato a ricomprarli. Non mi dilungherò quindi su questa maschera idratante intensiva, ma se volete saperne di più, vi invito a leggere la mia recensione del 4 aprile 2018.

PureHeal’s maschera vulcanica astringente: ho incontrato il brand coreano per la prima volta al Cosmoprof del 2018 ed è proprio da lì che proviene questa caps con la quale ho fatto due trattamenti. Inizialmente il prodotto è un po’ fastidioso, ma aiuta la grana della pelle ad essere più compatta. Quando la lavate via, assume proprio la consistenza della terra e della stessa terra, ne ha il colore. Da vedere non è bellissima, ma a me ha dato l’impressione di essere un prodotto davvero naturale. Va applicata alla sera ed è adatto per tutte le età ed anche per chi ha la pelle sensibile.

Sephora maschera viso ultra idratante al litchi: così come mi erano piaciuti i patch occhi, allo stesso modo ho amato anche la versione “per tutto il viso”. Il profumo è paradisiaco e l’idratazione rimane ben presente. Con le cure dermatologiche che sto facendo, la mia pelle è spesso molto secca e quindi mi ci voleva proprio!

Tonymoly Pudding Pudding maschera jelly all’uva: come l’altra alla camomilla, anche questa ha una consistenza terribile. Solo per aprirla ci ho messo una vita e mi sembrava di maneggiare una medusa. Una sensazione che non mi è piaciuta. Questa era anti rughe, ma io di rughe quasi non ne ho e non vedevo l’ora di levarmela dalla faccia! Ho scoperto di averne una terza, purtroppo 🙁 D’ora in poi, starò molto lontana dalle maschere con la consistenza in gel!

-Tonymoly maschera viso al tè verde purificante Isanghessi (Bulbasaur): da amante di Pokemon Go, non potevo farmi mancare le maschere viso a tema. Questa verde di Bulbasaur è fenomenale! I pori sono visibilmente ristretti, il profumo di tè verde è molto buono, è rinfrescante. Insomma, una vera coccola che ha anche un buon risultato. Ultimamente noto che si fanno fatica a trovare. Ogni tanto compaiono su Amazon o sul sito straniero Yes Style. Da Sephora non sono mai arrivate, ma io incrocio le dita!

Nel mese di Marzo 2019 ho terminato 17 prodotti per un valore di 130,59€.

Potete vedere le altre recensioni della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter