Progetto #weekofsamples: Marzo 2020

2020-03 Campioncini

Sommario

Oggi è un giorno importantissimo perchè è la festa dei lavoratori. In questo periodo le persone che lavorano, secondo me, assumono ancora più significato. Mi riferisco soprattutto a certi ruoli che durante questo periodo ci hanno assicurato le cure, il cibo, la gioia di ricevere un pacco.
Prima di tutto voglio quindi fare un grande inchino a loro ed invito le persone che si lamentano del non poter andare al mare o in discoteca, a riflettere su questo ogni sera quando vanno a dormire.

Ecco ora posso iniziare a parlare di stupidaggini 🙂

Siamo arrivati al terzo appuntamento della #weekofsample di quest’anno e come sempre io sono in ritardo mostruoso, ma dal prossimo mese cercherò di organizzarmi meglio con gli articoli in modo da far uscire questo sui campioncini prima del solito. Ho terminato un numero non proprio esaltante di campioncini, ma nemmeno così scarso, badate bene, ed ho trovato diverse cose interessanti, ma anche alcune brutte delusioni. Come sempre vi ho suddiviso tutto per categorie e non vi resta che continuare a leggere l’articolo per scoprire i promossi ed i bocciati del mese di marzo.

Campioncini per i capelli

2020-03 Campioncini Capelli

Partiamo come sempre dai capelli e nel mese di marzo devo dire che è stato un mezzo disastro. Ritroviamo sempre la crema Bye Bye spuntatina di Elvive di cui ho ancora diversi campioncini, ma che come sapete non mi piace. Sinceramente non capisco la sua utilità, mi appesantisce i capelli, insomma non mi piace. Un altro bel disastro è stato dato dalla combo shampoo e balsamo concentrato volumizzante di Biofficina Toscana. Lo shampoo non lava, è secco, fa pochissima schiuma ed il risultato è capelli sporchi nonostante gli avessi appena lavati. Il balsamo non districa e non ammorbidisce. Devo dire che un po’ di volume effettivamente l’ho notato, ma non è possibile uscire coi capelli voluminosi, ma sporchi e strapparseli per poterli pettinare. Quindi è un grande no. Ho poi ripiegato sullo shampoo Arganicare che erano campioncini presi al Cosmoprof e che avevo già provato e mi erano piaciuti.

Prodotti per corpo

2020-03 Campioncini corpo

Nella categoria corpo della #weekofsamples di marzo spicca senza ombra di dubbio la crema corpo dell’Erbolario Sfumature di Dalia che è profumatissima, morbidissima e la fragranza persiste sulla pelle cosa che molte altre creme non fanno. Non mi è dispiaciuta nemmeno quella di Amerigo ed è un po’ che punto quel brand e spero di poterlo approfondire. L’ho visto sia da Tigotà che da Acqua e Sapone. Non è stato niente male nemmeno l’olio secco di Bottega Verde. Avevo una gran paura di finire unta come un fritto misto, ma in realtà non è stato così. L’olio si asciuga istantaneamente però non è nemmeno così tanto nutriente. Mi piace molto il bagnoschiuma di Poesia 21. Questo era il numero 5 di 21 che ha un buonissimo profumo, è molto cremoso e lascia la pelle sotto la doccia vellutata.

Campioncini di profumo

2020-03 Campioncini profumi

Come vedete con i profumi sono stata molto monotona. Ho fatto fuori le scorte di Alien di Mugler che è un profumo che ha una storia strana perché inizialmente non mi piaceva. Lo trovavo molto da “signora” poi a forza di utilizzarlo ho imparato a conoscerlo e devo dire che invece ora mi piace moltissimo. Lo considero ancora non da giovanissime però è estremamente fine ed elegante. E’ persistente però non fastidioso ed ha delle note dolci che hanno saputo conquistarmi.

Prodotti per il viso

2020-03 Campioncini viso

Passando all’ultima categoria della #weekofsamples, ovvero i prodotti per il viso, devo dire che una scottante delusione è stata la crema viso illuminante e rivitalizzante di Sapone di un Tempo della linea Spa Care che io avevo ricevuto al Sana dell’anno scorso. Ha un profumo buonissimo, una texture morbidissima e perlata, ma purtroppo mi fa i grumi ed è un difetto per una crema viso insopportabile. Una conferma è il fondotinta Lancome Teint Idole del quale io ho anche la full size. Mi è piaciuto molto il siero For Man all’acido ialuronico di BeOnMe che è molto strano. Appena lo spalmate, produce una crema bianca che poi sia assorbe e fa un ottimo effetto rassodante. Effettivamente mi avevano detto che questo siero, nonostante sia studiato per la pelle maschile, viene spesso usato anche dalle donne per i suoi effetti immediati dovuti appunto all’acido ialuronico. Non mi è dispiaciuto (e meno male perchè ho la full size) il detergente al carbone attivo di Equilibra che è di colore nero ed è molto profumato.

Conclusioni finali

Veniamo quindi alla parte che più preferisco: le conclusioni. A marzo sono riuscita a terminare 29 campioncini che sommati ai 64 utilizzati fino a febbraio, fanno un totale di 93.  Sono veramente contenta di aver intrapreso l’avventura della #weekofsamples che sto portando avanti da gennaio 2019 e sta dando, piano piano, i suoi frutti. Vedo le mie scorte di campioncini calare anche se il processo è lento. Se anche voi avete scorte infinite di campioncini, partecipate a questo progetto e ne vedrete delle belle ????

Potete vedere gli altri articoli della categoria qui.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Beauty

Newsletter

Popup Newsletter