Cerca
Close this search box.

Rituals: the Ritual of Ayurveda

Rituals Ayurveda

Sommario

Qualche giorno fa è stato il mio compleanno e tra i regali più belli che ho ricevuto, annovero di certo questo: the Ritual of Ayurveda. Di recente mi sono avvicinata molto a questo brand tanto da essermi accaparrata un paio di referenze della nuova edizione limitata “the Legend of the Dragon” e tanto da avervi consigliato qualcosa anche nel mio articolo delle idee per i regali di Natale.

Quello che però in pochi sanno, è che tutto questo trasporto verso Rituals è partito proprio dalla linea Ayurveda.

Lo scorso anno, durante l’incontro a Milano con alcune ragazze conosciute su instagram, sono entrata nella boutique di Rituals in stazione centrale. Avendo tutte un po’ di tempo prima di tornare a casa. abbiamo fatto un tour sensoriale tra le varie linee. Ayurveda, che a me non aveva mai attirato perché la credevo speziata, è stata la prima che ho sentito e quella che mi è piaciuta di più. Da quel momento siamo tutte tornate nelle nostre terre con la consapevolezza che prima o poi avremmo dovuto acquistare qualcosa di quella linea. C’è chi l’ha fatto istantaneamente (sì Laura, mi riferisco a te), e chi ci ha pensato un po’ su rimandando l’acquisto a momenti migliori, saldi, promozioni, sconti interessanti.

Finalmente ogni indugio è stato sciolto e mi è stato regalato molto di più di quello che potessi immaginare.

Forse tutti avrete sentito parlare dell’Ayurveda, ma cosa significa? La filosofia ayurvedica affonda le sue radici in India e si basa sul concetto di mantenere il proprio spirito in equilibrio. Ed è proprio sul bilanciamento della vita che Rituals ha dato forma a questa linea. Con la sapienza dei ricercatori si è cercato di ricreare una fragranza che potesse mettere in connessione corpo, anima e mente per aiutarci ad avere una vita serena.

Gli ingredienti caratterizzanti sono la rosa indiana e l’olio di mandorle dolci che ritroveremo in tutti i prodotti della linea. Forse proprio la presenza della rosa ha fatto sì che io amassi la linea Ayurveda fin dal primo momento.

Ritual of Ayurveda: cosa ho ricevuto da amici e dal brand

Se devo essere sincera, non ho ricevuto qualcosa di Ayurveda solo dagli amici, ma anche direttamente da Rituals e partirò proprio da quest’unica cosa omaggiata. Dovete sapere che ogni volta che acquistate sul sito di Rituals avete sempre diritto ad avere degli omaggi a seconda della spesa che fate. La mousse che vedete è finita tra le mie mani proprio come omaggio per l’acquisto di scrub e gel doccia di “the Legend of the Dragon”. Si tratta di un gel che una volta fuoriuscito dal contenitore, si trasforma in pochi istanti in una mousse. Contiene il 92% di ingredienti di origine naturale.

Tutto il resto, l’ho ricevuto come regalo di compleanno. Parto dal prodotto a cui sono più legata, quello che mi ha fatto amare tutta la linea, il primo che ho provato, ovvero lo scrub corpo. Si tratta di uno scrub ricco a base di sale ed oli quindi mi aspetto che sia piuttosto incisivo, ma che lasci la pelle super morbida. Il sale utilizzato è quello rosa del Punjab e qui troviamo il 94% di ingredienti naturali.

Proseguo poi con un prodotto più particolare che ancora non avevo visto, ovvero l’olio da doccia. Qui sono un po’ dubbiosa sull’utilizzo perché l’unico olio da doccia che ho mai usato in vita mia, era un solido di Lush e lo si utilizzava tra lo scrub ed il bagnodoccia. Qui non riesco a capire se l’utilizzo è lo stesso o se sostituisce il bagnoschiuma. Ho tempo per scoprilo :). Qui la percentuale di ingredienti naturali è del 90%.

L’ultimo prodotto che ho ricevuto è senza dubbio il più profumato, ovvero la crema corpo. Mi aspetto quindi una texture molto morbida grazie agli oli di mandorle dolci ed al miele dell’Himalaya senza dimenticare la funzione lenitiva ed addolcente della rosa indiana. Spero anche che abbia una profumazione persistente. Il 94% degli ingredienti è naturale.

Di tutto arriverà la recensione, quindi continuate a tenere d’occhio i miei canali!

Vi ricordo di vedere anche gli altri articoli che riguardano il mio shopping beauty.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.